Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti.
Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie.

Preferenze cookies

PROGETTO ANTARTIDE ITALIANA

banner ANTARTIDE ITALIANA

Il Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale (MAECI), in collaborazione con l’Università di Napoli Parthenope, l’Istituto Geografico Polare “Silvio Zavatti” e il Museo Polare di Fermo, lancia il progetto “Antartide italiana” con lo scopo di diffondere e valorizzare le attività di ricerca svolte dall’Italia in Antartide.

L’iniziativa si rivolge agli alunni delle scuole primarie e delle scuole secondarie di I e II grado italiane all’estero, statali e paritarie, e agli studenti delle sezioni italiane nelle scuole straniere e internazionali, oltre che dei corsi di italiano tenuti da enti gestori, da docenti del contingente ministeriale o dagli Istituti Italiani di Cultura. Il progetto intende promuovere la conoscenza della ricerca scientifica italiana in Antartide, l’uso della lingua italiana nel contesto scientifico e l’importanza del sistema antartico dal punto di vista ambientale e dei cambiamenti climatici.

Per iscrivere una classe al concorso, il docente di riferimento dovrà inviare entro il 30 gennaio 2024, se dell’emisfero boreale, ed entro il 30 aprile 2024, se dell’emisfero australe, una e-mail all’indirizzo dgdp-05.comunicazione@esteri.it.

Le classi che avranno presentato la domanda di iscrizione potranno prendere parte a degli incontri formativi. Gli elaborati andranno inviati all’indirizzo e-mail: dgdp-05.comunicazione@esteri.it entro il 30 giugno 2024 (scuole dell’emisfero boreale) ed entro il 30 ottobre 2024 (scuole dell’emisfero australe).

Per maggiori info, qui il bando.