Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

Anche gli italiani residenti all'estero possono ottenere le credenziali del Sistema Pubblico per la Gestione dell' Identità Digitale (SPID).

Data:

13/11/2017


Anche gli italiani residenti all'estero possono ottenere le credenziali del Sistema Pubblico per la Gestione dell' Identità Digitale (SPID).

SPID è il sistema di autenticazione che permette a cittadini ed imprese di accedere con un'identità digitale unica ai servizi online della pubblica amministrazione italiana e dei privati aderenti.

Attualmente sono 3783 le amministrazioni aderenti, 4183 i servizi online accessibili con SPID e 1.831.000 gli italiani o le imprese dotate di identità SPID. L'identità SPID è costituita da credenziali che vengono rilasciate all'utente dai “gestori di identità digitale” ("Identity Provider" - IdP) accreditati dall'Agenzia per l'Italia Digitale (AgID).

La richiesta delle credenziali SPID avviene tramite registrazione sul sito di uno degli IdP accreditati (attualmente Aruba, InfoCert, Namirial, Poste Italiane, Register, Sielte e TIM).

A questo link la scheda riassuntiva delle caratteristiche e dei vantaggi offerdi da SPID (formato PDF).


177