Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

Sospensione emissione di Atti notarili

Data:

01/01/2012


Sospensione emissione di Atti notarili

A partire dal 1 gennaio 2012 il Consolato Generale a Monaco di Baviera, in base a quanto stabilito dal decreto ministeriale del 6 dicembre 2011, in linea di principio non erogherà più atti notarili con la sola eccezione di testamenti pubblici, segreti ovvero internazionali.

Provvederà comunque a fornire tali servizi in casi circostanziati dalla non disponibilità di un notaio in loco, in situazioni di necessità e di urgenza e quando un ritardo potrebbe portare pregiudizio al connazionale.
Il Consolato continuerà ad autenticare le firme, le traduzioni conformi e ad emettere atti di esistenza in vita.
Si provvede ad aggiornare l’elenco dei notai della circoscrizione che sono in condizioni di ricevere atti in lingua italiana. Il Consolato Generale è in condizioni di certificare la traduzione conforme di atti notarili tedeschi.

Le ragioni di questa decisione sono due. Da un lato la Germania ha aderito all’Unione Internazionale del Notariato ed i notai tedeschi sono anche in condizioni di emettere atti in tutto e per tutto validi nel territorio italiano. In secondo luogo la chiusura del servizio notarile, permette al Consolato di garantire i servizi consolari con l’attuale organico di  personale che ha subito notevoli riduzioni.

Si darà corso alle richieste e agli appuntamenti pervenuti in data anteriore del 1°gennaio.


100